Manufatti a matrice compatta

INCAPSULAMENTO AMIANTO

coperturaprima coperturadopoIntervento conservativo di messa in sicurezza di manufatti contenenti amianto a matrice compatta con applicazione di apposito ciclo incapsulante (nel caso specifico, trattamento di tipo A a vista all’esterno, con applicazione di primer, 1° strato, 2° strato), come previsto dalla normativa vigente.

Ordinariamente non prevede asportazione, cioè non prevede la produzione di rifiuto, con relativi oneri aggiuntivi di trasporto e smaltimento, e di sostituzione di materiale

Deriva dai processi di gestione amianto come da normativa vigente; si effettua sia nei confronti dei manufatti contenenti amianto deteriorati ma ancora integri (intervento di ripristino) sia nei confronti di quelli non ancora deteriorati (trattamento preventivo conservativo).

ciclocompletatocicloapplicazione

L’obiettivo dell’intervento è quello di evitare che le superfici dei manufatti rilascino fibre libere di amianto in ambiente.

I prodotti da utilizzarsi devono possedere precisi requisiti tecnici previsti dalla normativa.

L’intervento è soggetto a controllo ASL.